White Marble Marathon

E’ difficile rimanere immuni dal fascino delle cave di marmo bianco. Perché trovarsi ad ammirare le dorsali delle montagne a ridosso di Marina di Carrara ti proietta a quella sensazione di stupore e incredulità fanciullesca.
Perdersi nel tempo per mettere a fuoco la vista, così da apprezzare quei cambi cromatici tanto affascinanti, quanto surreali.
La White Marble Marathon del prossimo 18 febbraio, è l’evento che unisce lo sport e la corsa al più incredibile spettacolo visivo creato dalla natura e dalle cave di marmo bianco di Carrara.
4 distanze: 42, 30, 21 e 10 km per tutti i livelli con percorsi veloci e suggestivi sono il fiore all’occhiello di questa manifestazione pronta ad accogliere la grande comunità dei runners da tutto il mondo.
Con Paolo Barghini, responsabile organizzatore della White Marble Marathon, andiamo a scoprire i segreti di questa manifestazione.

Ciao Paolo, a poco meno di un mese, a che punto siamo con i preparativi di questa edizione della White Marble Marathon?
I preparativi procedono bene. I percorsi sono ormai definiti da tempo e rimangono velocissimi. Quest’anno avremo un bellissimo EXPO con oltre 20 espositori. Il ristoro finale sarà ancora più ricco e curato con testaroli al pesto e lardo di colonnata. Dulcis in fundo, il sabato avremo una bellissima lotteria con molti premi per tutti.

Le gare. La vostra organizzazione propone distanze per tutti i livelli e per tutti i gusti. Quale sarà il programma di questo ricco week end di corsa?
Copriamo con gare FIDAL le distanze 10 km , 21 km e maratona. Inoltre avremo una novità quest’anno: la 10 k a coppie, dove oltre alla medaglia daremo anche un cuore di marmo diviso in due .

Info utili. Come e dove è possibile iscriversi alle gare in programma?
Le iscrizioni si prendono con ENDU e AppNRun, piattaforme che ogni atleta conosce.

Un contesto da scoprire. Venire a correre a Marina di Carrara è l’occasione migliore per poter andare alla scoperta di questo spettacolare territorio. Quali sono, secondo te, i siti e i centri di maggior interesse da visitare?
Le cave rimangono il fiore all’occhiello del territorio, ma da visitare assolutamente anche la vicina Luni con gli scavi romani, oltre ovviamente a Colonnata. Il lardo merita un assaggio da non sottovalutare.

L’invito. Cosa ti senti di dire alle persone che ancora non conoscono la White Marble Marathon?
Che devono venire a scoprire una gara organizzata con passione e competenza, dove il runner e la sua performance sono al centro del progetto. Stiamo lavorando oltre modo per regalare ai partecipanti una bella giornata di sport e di amicizia e siamo certi di riuscirci.

Iscriviti subito alla White Marble Marathon        QUI

Official tag: #whitemarblemarathon

© copyright iovedodicorsa 2024, il brand di Marco Frattini: training, abbigliamento, bandane, scarpe, accessori per il running

White Marble Marathon Leggi tutto »