Si rinnova, anche per il primo week end di febbraio 2024, l’appuntamento con la Mezza Maratona delle Due Perle. La grande squadra e la macchina organizzativa dell’Atletica Due Perle, capitanata dall’inossidabile Nicola Fenelli, si prepara a questa nuova edizione. La competizione si svolge lungo uno dei tracciati più affascinanti e paesaggistici che da Santa Margherita conducono al borgo di Portofino. Reduce da un recente intervento, approfittiamo della disponibilità di Nicola per parlare della prossima edizione della Mezza Maratona delle Due perle.

Ciao Nicola, ben ritrovato. Innanzitutto, come stai? In seconda battuta chiariscici questo dubbio: da che cosa deriva il nome Due Perle?
Ciao Marco, sto bene, sto facendo fisioterapia. Un mese fa mi hanno operato ai legamenti del ginocchio, così spero di ritornare a correre al più presto, il mio sport preferito. 
Grazie della domanda. Inizialmente l’idea era quella di chiamarla Mezza Maratona di Portofino, ma le cittadine coinvolte erano due: Portofino e Santa Margherita Ligure. Mia nonna ripeteva spesso che Santa Margherita era la Perla del Tigullio. Questo nominativo era in uso molti anni fa, ma mi son detto: le perle sono due, Santa Margherita Ligure e Portofino. Ecco da dove deriva il nome.

L’evento, giunge alla 17° edizione. Dopo alcuni momenti di difficoltà, torna a crescere il numero dei partecipanti. A cosa ritieni sia dovuta questa seconda giovinezza?
La seconda giovinezza di questo evento credo sia  da attribuire a un rinnovato entusiasmo da parte dei soci dell’Atletica Due Perle. Il sostegno da parte delle istituzioni è palpabile, ma soprattutto quello dei cittadini di Santa Margherita che sentono propria questa manifestazione. Come per Siena, la mezza maratona delle Due Perle è il palio per i sammargheritesi.

Le meraviglie del Golfo del Tigullio. Venire a Santa Margherita alla Mezza Maratona delle Due Perle, non è solo un buon motivo per correre, ma anche per scoprire uno tra in territori più suggestivi di tutta la Liguria. Quali sono, secondo te, i luoghi da non lasciarsi assolutamente sfuggire?
Credo che il giro nella famosa piazzetta di Portofino sia obbligatorio, magari utilizzando il battello per raggiungere Portofino. E’ senza dubbio un modo di conoscere la meravigliosa costa da un altro punto di vista. Poi Il centro storico di Santa Margherita. Se poi si ha la possibilità consiglio un giro sul monte fino a San Fruttuoso. Ci si troverà in un Paradiso naturale dove sembra che il tempo si sia fermato.

Un programma ricco e trasversale. Corse competitive e non, con distanze adatte a runner neofiti e ai più allenati. Come è possibile iscriversi e partecipare alla Mezza Maratona delle due Perle e a tutte le prove del week end?
Si, si parte il sabato alle ore 15 con la Corrisanta e la Portofino Run, rispettivamente una corsa ludico sportiva e una competitiva inserita nel calendario nazionale e omologata. Domenica poi l’evento storico, ovvero la 17° ed. della Mezza Maratona delle Due Perle. Le iscrizioni si possono effettuare online sul nostro sito www.mezzamaratonadelledueperle.it.

Vip al via. Le vostre gare richiamano sempre grandi campioni di oggi, come del passato. Quali sorprese o chi dobbiamo aspettarci per questa edizione?
Un nome su tutte l’eterna Valeria Straneo, già vincitrice di diverse edizioni e detentrice del record al femminile della corsa, ma le sorprese non finiscono qui.

Iscriviti subito alla Mezza Maratona delle Due Perle        QUI

Official tag: #mezzamaratonadelledueperle
Foto credit: Mezza Maratona delle Due Perle

© copyright iovedodicorsa 2024, il brand di Marco Frattini: training, abbigliamento, bandane, scarpe, accessori per il running

Carrello
Torna in alto