Marco Frattini

Emozioni alla Mezza Maratona delle Due Perle

Dietro a tutti i grandi eventi podistici, ma anche a quelli piccoli, ci sono sempre cuori pulsanti che dedicano il proprio tempo e grandi energie affinché tutto possa essere predisposto e organizzato al meglio. Non è mai abbastanza la gratitudine e l’attenzione che viene posta a questi protagonisti per tanta disponibilità e disinteresse.
Luca Cerretti, runner appassionato, è uno dei preziosi angeli della Mezza Maratona delle Due Perle, che tra pochi giorni si correrà lunga la strada che da Santa Margherita conduce a Portofino all’interno del Parco Regionale di Portofino, tra i luoghi più apprezzati, universalmente ambiti e riconosciuti.
A Luca chiediamo di aprirci le porta alla gara di casa. 

Ciao Luca cosa ti spinge a prendere parte all’organizzazione della Mezza Maratona delle Due Perle?
Ciao a tutti, mi presento. Atleticamente parlando, sono un runner amatore: assolutamente amatore.
Il mio avvicinamento al mondo della corsa è stato proprio su questo percorso e con questa competizione.
La Mezza Maratona delle Due Perle è stata la mia prima gara agonistica. E come potrei dimenticare “la mia prima volta”.
Ricordo che quella fu un’edizione record con 1800 partecipanti. Trovarsi in mezzo a quella “fiumana” di persone alla partenza mi fece emozionare fino alle lacrime. Non potrò mai scordarlo.
A quel punto pensai: ”perché non aiutare chi organizza una manifestazione del genere in modo che altre persone possano emozionarsi come è successo a me?”
Fu così che mi unii al nostro presidente Nicola Fenelli (Atletica Due Perle) e al suo gruppo  in questa avventura.

Quali emozioni si provano a vedere correre sulle strade di casa propria atleti e campioni provenienti da ogni parte del mondo?
Come ho detto un’emozione unica; se poi capita, come è successo a me, di essere fianco a fianco a grandi campioni italiani, europei e mondiali allora questo può portare a dare il massimo dal punto di vista atletico per essere più competitivo possibile. Mi sento un po’ ridicolo a raccontarlo, ma confesso che al termine della mia gara, come se non bastasse l’evidenza, ho voluto comparare i tempi dei vincitori con i miei pesando di aver fatto chissà quale impresa. Vi lascio immaginare cosa ne sia venuto fuori.
Infine, un altro aspetto che adoro della Mezza Maratona delle Due Perle, è sentire differenti lingue e dialetti che si mescolano quando il pubblico ti incita: ti senti proprio circondato da persone provenenti da ogni parte del mondo. Come direbbe il buon Alberto Angela “uno spettacolo, nello spettacolo”.

Tu che queste strade le avrai corse e percorse migliaia di volte: quali sono gli scorci e i luoghi più affascinanti che ti conquistano?
Lavoro a Portofino, quindi può capitare che faccia questo percorso anche 5 o 6 volte in un giorno, per dovere, per allenamento e ti posso assicurare che non mi annoia mai.
Un posto da togliere il fiato è la Baia di Paraggi, specialmente alle prime luci del mattino: le acque verdi-azzurre di questa piccola baia ti conquistano a prima vista.
Non posso fare a meno di raccontare quando arrivo nella Piazzetta di Portofino. La magia di questo borgo, con gli splendidi colori delle sue case, ti rapisce e non ti fa più andar via.
Altra meravigliosa sensazione è quando, sulla via di rientro, mi trovo al Quartiere di Corte a Santa Margherita Ligure: qui ci troviamo quasi al termine della Mezza Maratona, manca meno di un chilometro, si fiancheggia il porto e il panorama credo sarà reso ancora più suggestivo proprio per il fatto dei essere quasi arrivati al traguardo.

Cosa consigli agli atleti che verranno qui nel Golfo del Tigullio questo week end: c’è qualcosa che assolutamente tutti dovrebbero provare a vedere, fare o provare almeno una volta?
Una cosa  assolutamente da fare è la stupenda passeggiata dalla Piazzetta di Portofino al Faro; la punta estrema del promontorio. Un percorso accessibile a tutti immerso nel verde della macchia mediterranea al termine del quale si può trovare una vista a 360° di questo bellissimo golfo.
Se parliamo di cibo poi, come si può immaginare di tornar a casa senza assaggiare le nostre famose Trofie al Pesto, la tipica pasta ligure con il suo strepitoso sugo? Ma io mi chiedo: c’è forse un modo migliore per fare il pieno di carboidrati per noi runners?
Da provare, almeno una volta nella vita, un abbinamento tanto insolito quanto azzeccato: la più classica e tipica Colazione Ligure. La nostra inimitabile focaccia inzuppata nel Cappuccino. Questa è a mio avviso, davvero un’esperienza estrema, culinariamente parlando, per chi non l’avesse mai assaggiata: “provare per credere”.

Sicché partendo dall’America portai con me 80 dollari e dall’Inghilterra una lettera di Thomas Hardy e dall’Italia un seme di eucalipto della salita che s’inerpica da Rapallo…
(Ezra Pound)”
Secondo te, cosa si porteranno nel cuore tutti i runners che correranno la prossima Mezza Maratona delle due Perle?
Sono sicuro che tutti i partecipanti vivranno questa esperienza nel modo migliore in base anche all’obbiettivo che ognuno si prefigge.
Non siamo tutti uguali e il bello della vita sta proprio nella diversità di poter osservare e affrontare le cose:
chi pensa al proprio personal best
chi pensa di vedere e scoprire posti nuovi
chi pensa faccio la gara ma non penso al tempo
chi pensa a correre con un gruppo di amici
chi pensa non arriverò fino alla fin
chi pensa a quante  persone potrà incontrare
chi pensa alla Focaccia al ristoro finale
e chiunque raggiungerà il proprio obiettivo avrà vinto a modo suo
Ciò che di sicuro non mancherà, sarà il sorriso nel vivere questa meravigliosa gara e il desiderio di poter ritornare presto a rivivere questa esperienza e a riprovare tutte queste emozioni.
Grazie e buone corse a tutti!

A questo punto non resta che iscriversi.
Vi aspettiamo alla Mezza maratona delle Due Perle.
Iscriviti subito    QUI

Official tag: #mezzamaratonadelledueperle

© copyright iovedodicorsa 2023, il brand di Marco Frattini: training, abbigliamento, bandane, scarpe, accessori per il running

SALDI ultimi giorni per approfittarne

Ultimi giorno per acquisti a prezzo di saldo 
C’è ancora tempo fino alla mezzanotte di martedì 31 gennaio per garantirsi i prodotti del brand iovedodicorsa a prezzi di saldo.
Si Saldi chi può,
prezzi scontati su tutti gli articoli nello shop online del brand iovedodicorsa.
30% su tutti i prodotti in vendita: bandane, abbigliamento, giacche, libri, accessori, musica. 
Inoltre 50% di sconto su tutte le scarpe ENDA.

Abbigliamento uomo/donna in saldo
La qualità non ha prezzo, ma con i saldi è alla portata di tutti gli amanti del running e del trail. Corri e assicurati i completi col cuore del brand iovedidicorsa.
Acquista subito   
QUI

Reparto Accessori in saldo
I nostri accessori sono tanti, sono belli, sono colorati e sono tutti prodotti tecnici di altissima qualità.  Anche i velocissimi atleti kenyani del team Run2gether vestono e calzano Cosmo Running Socks le calze running e trail, firmate iovedodicorsa.
Acquista subito   
QUI

Libri e musica in saldo
Vedere di corsa e sentirci ancora meno, Il Mio comandamento, Corro come il vento. Se ami leggere, la buona musica e ancora non conosci la storia di Marco Frattini, titolare del brand iovedodicorsa, questa è l’occasione buona per fare il pieno di emozioni
Acquista subito     QUI

Corsa, nuoto e bici
Iovedodicorsa veste lo sport a 360°: cuffie da nuoto, le scarpe da running made in Kenya, la coloratissima e sempre più ampia collezione di bandane e il nuovo marsupio dedicato al running e al trail.
Corri nel nostro shop e acquista on-line a prezzi imbattibili, ti aspettiamo.

Official tag: #sisaldichipuò

© copyright iovedodicorsa 2023, il brand di Marco Frattini: training, abbigliamento, bandane, scarpe, accessori per il running

Giulietta e Romeo Half Marathon

Giulietta e Romeo Half Marathon, la mezza maratona in programma a Verona, la città dell’amore, domenica 12 febbraio. Inoltre Monument Run 10 km competitiva e non, lungo le strade della splendida città di Verona.

La storia
Nel cuore di Verona, una delle città d’arte più romantiche d’Italia, è ambientato il capolavoro di Wiliam Shaekespeare, scritto tra il 1594 e il 1596, che narra l’amore, contrastato dalle famiglie, tra Romeo Montecchi e Giulietta Capuleti. Attraverso la sua tragedia riuscì a dare alla vicenda dei due amanti un’immortale attualità, facendola diventare un’icona dell’immaginario collettivo fino ai giorni nostri.

L’evento
Nel cuore della città è possibile visitare i luoghi che hanno fatto da sfondo a questa epica tragedia: la casa di Giulietta con il suo celebre balcone, la casa di Romeo e la tomba della fanciulla.
Correre a Verona è un viaggio nella storia in grado di suscitare grandi e forti emozioni, perché Verona e il suo centro storico sono un cuore pulsante caratterizzato da ambientazioni uniche al mondo: l’Arena, piazza delle Erbe, Castelvecchio, Ponte Pietra, Porta Borsari, la predetta casa di Giulietta e non solo.

Se ami qualcuno portalo a Verona”
Forse per la volontà di espiare la propria colpa, o più semplicemente per offrire a tutti gli amanti la possibilità di vivere un sogno, la città di Verona porta a vivere l’amore nei suoi luoghi più suggestivi in un programma ricco di appuntamenti

Scopri Verona in Love   QUI

Dove soggiornare
A Verona, città dalla grande attrattiva turistica e nelle zone più prossime è possibile trovare soluzioni di qualsiasi tipo dove alloggiare. Tuttavia Giulietta e Romeo Half Marathon ha creato una sezione dedicata per offrire le migliori opportunità in maniera semplice e veloce.
Viaggia e Corri a Verona    QUI

Richiedi il codice sconto
Il brand iovedodicorsa, da anni è presente con il suo stand agli eventi organizzati da Verona Marathon. Quest’anno è possibile richiederci il codice sconto per iscriversi agli eventi podistici a un prezzo davvero vantaggioso direttamente su www.ciaorunner.com
Richiedi subito il codice sconto    QUI

Cosa vi suggeriamo
Verona è una città incantevole, ricca di scorci caratteristici e con richiami culturali illimitati. E poi c’è tutta la gastronomia che fa da contorno. Verona è una città che può dare due certezze: scoprire ogni volta qualcosa di nuovo e poter godere dell’ottima cucina tradizionale. Se fosse possibile vi invitiamo a esplorare anche la campagna circostante. Tra i piatti che più abbiamo apprezzato mettiamo al primo posto lesso e pearà. Trovarsi al cospetto dei bolliti veronesi è un’esperienza, per chi apprezza la cucina tradizionale, da provare. I bigoli con le sarde sono un’altra leccornia di cui siamo ghiotti. Per chi ama i piatti accompagnati dalla polenta: luccio e polenta, piuttosto che polenta e osei. Sempre nella nostra play list culinaria: risotto all’amarone, tortellini di Valeggio, risotto al tastasal, gnocchi di patate. E poi i dolci: pandoro, fritole, sfogliatelle.
Un ampio capitolo a parte meriterebbe tutta la proposta vinicola, di cui non siamo in alcun modo conoscitori ed esperti, ma che di certo apprezziamo.

Ci sono tante ottime e buone ragioni, per venire a correre la Giulietta e Romeo Half Marathon.
Se non credete a noi, chiedete a chi l’ha corsa almeno una volta.

Ci vediamo a Verona

Official tag: #giuliettaeromeohalfmarathon

© copyright iovedodicorsa 2023, il brand di Marco Frattini: training, abbigliamento, bandane, scarpe, accessori per il running

36° Campionato Brianzolo di Corsa Campestre

Tutto è pronto per il 36° Campionato Brianzolo di Corsa Campestre. Dal 28 gennaio al 18 marzo, saranno 5 le prove di questa edizione.

Le prove
Il calendario 2023 vede l’assenza della prova Canturina. Confermate tutte le altre location della scorsa edizione.
1° prova, Oggiono, 28 gennaio
2° prova, Agrate Brianza, 11 febbraio
3° prova, Parcodi Monza, 25 febbraio
4° prova, Desio, 4 marzo
5° prova, Carate Brianza, 18 marzo

Visualizza il calendario ufficiale del 36° Campionato Brianzolo     QUI

Costi e iscrizioni
Il costo del cartellino per ogni prova è di € 7.00. Comprende iscrizione, servizi gara, partecipazione, assicurazione, ristoro e servizio cronometraggio.
Fino a giovedì 26 gennaio alle ore 24 ci sarà la possibilità di usufruire dell’offerta con il pacchetto di tutte e cinque le prove al costo di € 30.

Per iscrizioni e verifiche QUI

Società coinvolte
Il 36° Campionato Brianzolo di Corsa Campestre anche quest’anno è reso possibile dalla sinergia e il profuso impegno delle società sportive e di tutti i volontari.
ASD AVIS OGGIONO, resp. Valtorta Valentino 340-7189650
ASD GAMBER DE CUNCURESS, resp. Claudio Stucchi, 331-5769008
G.P. VILLASANTESE, resp. Elio Riboldi, 347-4262422
RUNNERS DESIO, resp. Marco Maffeis, 349-1635492
ASD MARCIACARATESI, resp Antonello Nobili, info Max Esposisto 333-4283920

Perchè partecipare al 36° Campionato Brianzolo di Corsa campestre
La corsa campestre sviluppa la sensibilità propriocettiva
Correre su terreni scivolosi, con appoggi instabili, è senza dubbio un ottimo allenamento per i tendini e i muscoli che si abituano a movimenti più fini e articolati rispetto a quelli costrittivi e ripetitivi della corsa sull’asfalto”

Leggi tutto l’articolo di Fulvio Massini   QUI

Il 36° Campionato Brianzolo di Corsa Campestre vi aspetta su tutti i suoi tracciati della Brianza

Official tag: #campionatobrianzolo
Foto: credit archivio web

 

© copyright iovedodicorsa 2023, il brand di Marco Frattini: training, abbigliamento, bandane, scarpe, accessori per il running

Straneo e Coliva le stelle della Due Perle HM

Con la presentazione ufficiale nella sede del CONI a Genova venerdì 13 gennaio, presenti organizzatori e autorità, è iniziato il count down alla Mezza Maratona Internazionale delle Due Perle.

La mezza maratona che ti conquista
La magia e l’attrattiva magnetica della Mezza Maratona delle Due Perle continuano a richiamare l’attenzione e la partecipazione di grandi atleti e interpreti dell’atletica leggera Italiana e Mondiale. Nonostante l’affollato calendario podistico, vuoi per il fascino del suo percorso, vuoi per la famigliarità che si respira e percepisce in questo week end, numerosi sono già gli atleti che hanno confermato la loro presenza.
Tra loro risaltano Valeria Straneo e Benedetta Coliva. Due generazioni di campionesse che rappresentano ed esprimono le potenzialità e il vigore dell’atletica Italiana.

Valeria Straneo
Classe 1976, detiene il record nazionale sulla distanza della maratona con il tempo di 2.23.44.
Olmpionica a Londra 2012. Nel suo palmare oltre alle numerose e vittorìe e ai prestigiosi piazzamenti, spiccano un oro ai Giochi del Mediterraneo 2013 sulla distanza della mezza maratona e due argenti europei sulla distanza della maratona a Mosca 2013 e Zurigo 2014.

Benedetta Coliva
Classe 2002 ha recentemente trionfato al debutto sulle distanze della mezza maratona e della maratona. Sue infatti le vittorie in occasione Milano 21 in 1.15.11 e della 23° Pisa Marathon con il tempo di 2.35.43.
Atleta sconosciuta fino a poco tempo fa e con una storia tutta da scrivere, ma che si preannuncia di grande interesse.

La soddisfazione dello staff organizzativo
C’è grande soddisfazione per questa partecipazione tra gli addetti ai lavori della Mezza Maratona delle due perle. “Siamo davvero felici che Valeria Straneo ritorni a correre la nostra manifestazione. A lei ci legano ricordi davvero piacevoli e granitici. La felicità diventa esponenziale con la presenza di Benedetta, giovanissima atleta che ha già dimostrato il suo valore e che ci ha scelto per proseguire nella sua crescita. Siamo sicuri e già lo sentiamo, che porterà quella freschezza e quell’entusiasmo di cui ha bisogno, non solo la nostra manifestazione, ma tutto il movimento podistico in generale”. Ci spiega Nicola Fenelli, organizzatore e portavoce di Atletica Due Perle.

Iscrizioni aperte
10° Portofino Run e 16° Mezza Maratona Internazionale delle Due Perle, in programma sabato 4 e domenica 5 febbraio. Gli eventi organizzati da Atletica Due Perle, si pongono l’obiettivo di confermare, ancora una volta, la grande attrattiva di questi luoghi della riviera Ligure verso il mondo della corsa e del running.
Iscrizioni già aperte con la possibilità di iscriversi direttamente in loco a Santa Margherita Ligure sabato 4 febbraio.

Iscriviti subito QUI

Dove alloggiare
Convenzioni per atleti presso Excelsior Palace Hotel Hotel Tigullio Royal a Rapallo, Ostello Istituto Colombo a Santa Maria Ligure.
Prenota e contatta le strutture:
https://excelsiorpalace.it/
https://www.hoteltigullioroyal.it/
https://istituto-colombo.com/

Continua il reclutamento dei volontari
Tutto lo staff di Atletica Due Perle vi aspetta sabato 4 e domenica 5 febbraio per partecipare e vivere questa splendida esperienza.
Inoltre se vuoi aiutare ed essere volontario attivo invia la tua candidatura e contattaci al 366.5984317,
Atletica Due Perle ti aspetta

Official tag: #mezzamaratonadelledueperle
Foto: credit archivio web

 

© copyright iovedodicorsa 2023, il brand di Marco Frattini: training, abbigliamento, bandane, scarpe, accessori per il running

fino al 31 gennaio i saldi del brand iovedodicorsa

Fino alla mezzanotte di martedì 31 gennaio sconti dal 30% al 50% su tutti i prodotti in vendita nello shop online del brand iovedodicorsa. Abbigliamento, bandane, calzature, accessori, libri, musica, un modo a tua disposizione dedicato al running e al trail, dall’inconfondibile grafica e veste a cuori colorati.
Una ghiotta occasione per poter garantirsi prodotti non solo belli e colorati, ma tecnici e di altissima qualità.

Abbigliamento uomo/donna in saldo
Cosmo running Skirt, il corpetto, i pantaloncini running – trail donna e uomo, ultra leggeri e super performanti, con la pratica tasca a zip posteriore.
Acquista subito   
QUI

Accessori in saldo
I capi e gli accessori del brand iovedodicorsa, sono tutti prodotti tecnici fatti con i migliori tessuti e materiali in mercato.  Fai il pieno delle calze indossate dagli atleti del team Run2gether che comprende tra le sue fila i Top Runners più veloci e vincenti al mondo.
Acquista subito   
QUI

Libri e musica in saldo
Vedere di corsa e sentirci ancora meno, Il Mio comandamento, Corro come il vento. Se ami leggere, la buona musica e ancora non conosci la storia di Marco Frattini, titolare del brand iovedodicorsa, questa è l’occasione buona per fare il pieno di emozioni
Acquista subito     QUI

C’è tutto un mondo in saldo da scoprire
E poi ancora: cuffie da nuoto, le scarpe da running made in Kenya, la coloratissima e sempre più ampia collezione di bandane
Corri nel nostro shop e acquista on-line a prezzi imbattibili, la spedizione è gratuita in tutta Italia. Ti aspettiamo.

Official tag: #sisaldichipuò

© copyright iovedodicorsa 2023, il brand di Marco Frattini: training, abbigliamento, bandane, scarpe, accessori per il running

Mezza Maratona delle Due Perle, la corsa delle Stelle

10° Portofino Run e 16° Mezza Maratona Internazionale delle Due Perle, in programma sabato 4 e domenica 5 febbraio. Gli eventi organizzati da Atletica Due Perle, si pongono l’obiettivo di confermare, ancora una volta, la grande attrattiva di questi luoghi della riviera Ligure verso il mondo della corsa e del running.
Ne parliamo con Nicola Fenelli, promotore e organizzaotore dell’evento.

Ciao Nicola, anche quest’anno tornano la Mezza Maratona delle Due Perle e la Portofino Run, da Santa Margherita Ligure a Portofino, un percorso che si snoda lungo la costa del Parco Naturale Regionale di Porto Fino e del Golfo del Tigullio, aperto a tutti coloro che corrono, amatori, professionisti e non solo.
Quali sono le vostre aspettative per questa nuova edizione?
Ci aspettiamo di far passare una giornata indimenticabile agli atleti che si stanno iscrivendo da tutte le regioni italiane e soprattutto dall’estero. Quest’anno sarà presente anche un folto gruppo di atleti tedeschi, in modo particolare dalla cittadina di Tuningen. Ci aspettiamo una presenza numerosa. Senza ombra di dubbio il nostro punto forte è il percorso che si snoda sulla provinciale che collega Santa Margherita Ligure a Portofino, ma anche la speciale atmosfera che si respira in occasione della nostra mezza maratona. Una volta Ruggero Pertile mi disse: ”Nella tua manifestazione si respira l’atletica!”
Iscriviti subito    QUI

Avere la certezza di organizzare un evento in uno dei luoghi più esclusivi e riconosciuti non solo a livello nazionale, ma addirittura globale, quanto aiuta in termini di diffusione e di richiamo? 
Mi verrebbe da dire: “ci piace vincere facile”. In un certo senso è così, aver la possibilità di correre nella piazzetta a Portofino, credo sia un privilegio unico.

Quali sono gli ulteriori punti di forza della vostra manifestazione? 
Abbiamo dalla nostra parte il clima atmosferico che da noi è particolarmente mite. Ma come già detto in precedenza anche l’atmosfera di amicizia che si riesce ad instaurare con i partecipanti. Per noi il rapporto umano è importante, il sorriso degli atleti quando tagliano il traguardo è la benzina che ci da la spinta ad organizzare con entusiasmo e cura dei particolari.

Mezza Maratona internazionale delle due Perle giunge alla 16° edizione. Al via della vostra corsa avete visto passare campioni olimpici e dell’atletica internazionale, ma anche tanti volti illustri che hanno voluto essere presenti e non mancare a vivere l’esperienza di correre Da Santa Margherita a Portofino. Chi tra tutti ricordi con piacere? Hai qualche aneddoto da raccontarci? 
Ricordo con piacere tantissimi atleti e campioni: Migidio Bourifa, Ottavio Andriani, con cui ho costruito una amicizia molto forte, ma anche Stefano Baldini sempre molto vicino alla nostra manifestazione. Valeria Straneo: mi dissero che sarebbe stata convocata per le olimpiadi, così la chiamai per farle i complimenti, ma ancora lei non ne aveva avuto notizia. A questo punto cercai di rimangiami le parole e lei, con fiuto da donna, mi riuscì a strappare quello che sapevo. Era felicissima! Questa telefonata la ricorderò tutta la vita. Indimenticabile poi Gianni Morandi, le prime tre edizioni le corse tutte. Ma anche Giovanni Storti, con la sua innata simpatia. E poi ancora Linus. Ho tantissimi ricordi, ma con grande consapevolezza che il futuro ci riserverà ancora molte soddisfazioni, molti volti e personaggi da conoscere. Parlando con Fabio Fiaschi, che sarà speaker della Portofino Run, mi disse: “i tanti campioni che sono venuti a correre la mezza maratona delle due perle lo hanno fatto perché hanno conosciuto persone genuine e trasparenti. Quando si organizza per passione e per amore dello sport questo contagia tutti e si saldano amicizie che rimangono per sempre”.

E infine, perché essere presenti il 4 e 5 febbraio alla 10° Portofino Run e 16° Mezza Maratona Internazionale delle Due Perle?
Per vivere le emozioni che vanno al di là del momento agonistico. Per conoscere luoghi di incommensurabile bellezza e avere la possibilità di contribuire alla realizzazione di importanti progetti in Africa attraverso gli amici di Padre Felice e l’associazione Bambini di Malika. Sabato 4 febbraio e domenica 5 febbraio saremo tutti protagonisti di una magnifica manifestazione. Partecipanti, volontari e organizzatori saranno un’unica cosa grazie allo sport e alla fusione di elementi per noi vitali come amicizia, bellezza e solidarietà.
Richiedi subito il tuo pettorale    QUI

Official tag: #mezzamaratonadelledueperle

c
opyright iovedodicorsa 2023, il brand di Marco Frattini: training, abbigliamento, bandane, scarpe, accessori per il runningI

Si saldi chi può

Vendite online: sconti su abbigliamento e accessori 
Si Saldi chi può
. E’ arrivato il momento degli acquisti a prezzo scontato su tutti gli articoli nello shop online del brand iovedodicorsa.
30% su tutti i prodotti in vendita: bandane, abbigliamento, giacche, libri, accessori, musica. 
Ma non finisce qui: 50% di sconto su tutte le scarpe ENDA.

Abbigliamento uomo/donna in saldo
Fino al 31 gennaio 2023 sarà possibile approfittare di prezzi davvero vantaggiosi. La grande qualità e l’inconfondibile grafica del brand, per tutti gli amanti del running e del trail.
Acquista subito   
QUI

Accessori in saldo
I capi e gli accessori del brand iovedodicorsa, sono tutti prodotti tecnici di altissima qualità.  Fai il pieno delle calze indossate dagli atleti del team Run2gether che comprende tra le sue fila i Top Runners più veloci e vincenti al mondo.
Acquista subito   
QUI

Libri e musica in saldo
Vedere di corsa e sentirci ancora meno, Il Mio comandamento, Corro come il vento. Se ami leggere, la buona musica e ancora non conosci la storia di Marco Frattini, titolare del brand iovedodicorsa, questa è l’occasione buona per fare il pieno di emozioni
Acquista subito     QUI

C’è tutto un mondo in saldo da scoprire
E poi ancora: cuffie da nuoto, le scarpe da running made in Kenya, la coloratissima e sempre più ampia collezione di bandane
Corri nel nostro shop e acquista on-line a prezzi imbattibili, ti aspettiamo.

Official tag: #sisaldichipuò

© copyright iovedodicorsa 2023, il brand di Marco Frattini: training, abbigliamento, bandane, scarpe, accessori per il running

Strasimeno – ultramaratona 58 km

La Strasimeno è un’ultramaratona di 58 km che percorre tutto il perimetro del Lago Trasimeno con partenza e arrivo a Castiglione del lago (Pg). Con il corso delle edizioni l’organizzazione ha pensato di ampliare l’offerta delle distanze da percorrere, creando una serie di traguardi intermedi tali da poter garantire l’accesso a una platea e a un target sempre più numeroso di podisti.

Le gare
Sono 5 le distanze ufficiali a cui si potrà partecipare alla Strasimeno 2023: tutti i percorsi partono da Castiglione del Lago
– Ultramaratona 58 km, partenza e arrivo a Castiglione del Lago
– 10 km, arrivo a Borghetto di Tuoro sul Trasimeno
– Mezza Maratona, 21,097 km, traguardo a Passignano sul Trasimeno
– 34 km, traguardo a San Feliciano
– Maratona 42,195 km con traguardo a Sant’Arcangelo
Si aggiungono poi le distanze di 6,5 e 10 km non competitive

Quote iscrizioni
Competitiva
Entro il 05 Febbraio 2023
Traguardo km 10 € 10,00
Traguardo km 21 € 25,00
Traguardo km 34 € 30,00
Traguardo km 42 € 40,00
Traguardo km 58  €  45,00

Dal 06 Febbraio al 19 Febbraio 2023
Traguardo km 10 € 13,00
Traguardo km 21 € 30,00
Traguardo km 34 € 35,00
Traguardo km 42 € 45,00
Traguardo km  58 €   55,00

Dal 20 Febbraio e fino al giorno 7 Marzo (chiusura delle iscrizioni)
Traguardo km 10 € 17,00
Traguardo km 21 € 35,00
Traguardo km 34 € 40,00
Traguardo km 42 € 50,00
Traguardo km  58 €   60,00

Primo step iscrizioni fino al 5 febbraio, chiusura iscrizioni martedì 7 marzo.
Iscriviti subito alla Strasimeno 2023    QUI

– Non Competitiva km 6,5
8,00 entro il 20 Febbraio 2023
€ 10,00 fino al giorno 7 Marzo 2023

Non Competitiva km 10
10,00 entro il 20 Febbraio 2023

Invitiamo a consultare il regolamento ufficiale con tutte le informazioni     QUI

Il Lago Trasimeno
Il lago Trasimeno è un lago tettonico della provincia di Perugia, nella regione Umbria. Ha una superficie di 128 km², il più esteso lago dell’Italia centrale, il quarto d’Italia. Tale estensione si affianca però ad una scarsa profondità (media 4,3 m, massima 6 m), che lo fa classificare come un lago di tipo laminare.
L’habitat è caratterizzato da una una fauna terrestre e ittica ricca e variegata, oltre a essere punto di migrazione stagionale di speci numerose di volatili: un vero e proprio paradiso naturale in cui si affollano anatre selvatiche, cormorani, il nibbio, il martin pescatore. A fare da cornice, al di là del declivio pianeggiante, dolci colline con boschi che si alternano a campi di girasole e di mais, vigneti e distese di olivi. Qui l’agricoltura è molto praticata e in maniera tradizionale. Diversi sono i comuni del Trasimeno: alcuni si affacciano direttamente sul lago, altri distano poco ma risentono del fascino e dell’attrattiva di questo specchio d’acqua.

Cosa mangiare
Gli amanti della buona cucina tradizionale verranno soddisfatti senza ombra di dubbio. Condito con il pregiato Olio dei colli del Trasimeno, son da provare il brodo di pesce e il riso con il sugo bianco a base di filetti di persico e di anguilla. Piatti tipici e di grande richiamo durante la sagra del pesce che si svolge a settembre e che richiama numerosi turisti. In questa occasione viene usata la padella più grande del mondo, in grado di friggere due quintali di pesce l’ora.
Tra i prodotto tipici da segnalare oltre all’olio di oliva e i vini Doc Pieve del Vescovo, Colli del Trasimeno, il Grechetto, il vin santo, il novello, i formaggi locali accompagnati con il miele. Da non perdere infine: la tipica fagiolina del Trasimeno, riconosciuta come Presidio Slow Food, il dolce Torciglione e lo zafferano.

Dove alloggiare
E’ davvero amplia e numerosa la scelta di strutture convenzionate alla Strasimeno 2023
Segnaliamo per praticità il link ufficiale del sito con l’elenco aggiornato di tutte le strutture che assicurano di mantenere l’uso della camera senza costi aggiuntivi fino alle ore 20 di domenica 12 marzo oltre al numero di telefono del consorzio URAT dove poter richiedere tutte le informazioni utili:
075 951307 o 334 2127910
Vai al link del sito    QUI

Aggiungi una delle distanze proposte da Strasimeno 2023 al programma dei tuoi eventi da correre in questo nuovo anno. Ti aspettiamo a Castiglione del Lago il prossimo 12 marzo.

Official tag: #strasimeno
Foto credit: Strasimeno

© copyright iovedodicorsa 2023, il brand di Marco Frattini: training, abbigliamento, bandane, scarpe, accessori per il running

Mezza Maratona delle Due Perle

Sabato 4 e domenica 5 febbraio Atletica Due Perle, capitanata dall’inossidabile regia di Nicola Fenelli, rilancia la due giorni di eventi podistici lungo una delle riviere e degli ambienti paesaggistici più esclusivi e ricercati d’Italia. Runners provenienti da tutto il mondo potranno correre, godere e ammirare gli incantevoli scenari che Da Santa Margherita Ligure portano al Golfo di Portofino.


Le gare
Il ricco programma di gare del week end prevede il doppio appuntamento su 2 distanze:
– sabato 4 febbraio, 10° Portofino Run, corsa competitiva di 10 km, con partenza prevista nel pomeriggio alle ore 15.00
– sabato 4 febbraio, CorriSanta Family Run, corsa non competitiva di 10 km, sullo stesso percorso della Portofino Run aperta a tutti
– domenica 5 febbraio, 16° Mezza Maratona delle Due Perle, corsa competitiva di 21 km, con partenza prevista alle ore 9.00

 

Costi e iscrizioni
CorriSanta Family Run
quota di iscrizione: 10 euro
Iscrizioni il giorno della gara presso il palazzetto dello sport di Santa Margherita Ligure in Piazza Roccatagliata
Partenza da Piazza Vittorio Veneto (sotto il castello)

10° Portofino Run 10 Km 
iscrizioni:
– Online, pagamento Paypal o Carta di Credito
– Via mail a 
iscrizioni@maratoninaportofino.it
– Presso Levante Running – Corso Risorgimento, 152 – San Salvatore di Cogorno (GE) – Tel. 0185.382642
quote iscrizione:

10 + € 5 cauzione chip cronometraggio fino al 7 gennaio 2023 + € 2 gestione iscrizione
15 + € 5 cauzione chip cronometraggio  dal 8 gennaio 2023 fino al 3 febbraio 2023 (ore 24)  + € 2 gestione iscrizione
20 + € 5 cauzione chip cronometraggio il giorno della gara fino alle ore 14:00 presso il palazzetto dello sport

La cauzione chip verrà restituita sabato 4 febbraio a fine gara, all’atto della restituzione del chip
ISCRIVITI subito on-line     
QUI

Mezza Maratona delle Due Perle

– Online tramite, pagamento con Paypal o Carta di Credito
Via mail a 
iscrizioni@maratoninaportofino.it
Presso Levante Running – Corso Risorgimento, 152 – San Salvatore di Cogorno (GE) – Tel. 0185.382642 
quote di iscrizione: 
20 + € 5 cauzione chip per chi si iscrive dal 30 ottobre 2022 entro il 31 dicembre 2022 + € 2 gestione iscrizione
25 + € 5 cauzione chip per chi si iscrive dal 1 gennaio 2023 entro il 15 gennaio 2023 + € 2 gestione iscrizione
30 + € 5 cauzione chip per chi si iscrive dal 16 gennaio 2023 entro le ore 12 del 3 febbraio 2023 + € 2 gestione iscrizione
50 solo sabato 4 febbraio 2023 a Santa Margherita Ligure 

La cauzione chip verrà restituita domenica 5 febbraio, dalle 10 alle 12 al termine della corsa, all’atto della restituzione del chip.

NB: Gli atleti che si erano iscritti alle edizioni rimandate in seguito alla situazione di emergenza sanitaria, possono partecipare senza pagare la quota d’iscrizione, confermando i propri dati (soprattutto il tesseramento) e inviando una copia del certificato medico in corso di validità al 5 febbraio, all’indirizzo mail iscrizioni@maratoninaportofino.it
ISCRIVITI subito on-line     QUI

Per tutte le informazioni puoi telefonare al 366.5984317

Santa Margherita e Portofino
L’intero territorio comunale è compreso nel Parco Naturale Regionale di Portofino e nell’Area naturale marina protetta Portofino.
Nel territorio comunale di Portofino è presente e preservato un sito di interesse comunitario, proposto dalla rete Natura 2000 della Liguria, per il suo particolare interesse naturale e geologico.

Cosa mangiare
Il Golfo del Tigullio è senza dubbio un paradiso per gli amanti del pesce. Nei menù locali il piatto d’elezione è l’orata alla ligure, oltre al branzino e il baccalà in agliata. Inoltre, una pietanza assolutamente da non perdere di questa zona sono i gamberi rossi di Santa Margherita.
Ogni giorno i pescatori locali riforniscono i ristoranti e le dispense del posto: vale la pena fermarsi a provarli e soprattutto gustarli crudi. Ma non finisce qui, perché sul lungomare di Santa Margherita e nella piazzetta di Portofino è possibile fare un po’ di vita mondana regalandosi il più chic degli sfizi: ostriche del mar ligure accompagnate da Vermentino e Pigato DOC. Da non farsi mancare poi la tradizionale focaccia di Recco, località prossima e vicina di cui è specialità e prelibatezza.

 

Dove dormire
Convenzioni per atleti presso Excelsior Palace Hotel e Hotel Tigullio Royal a Rapallo, Ostello Istituto Colombo a Santa Maria Ligure.
Prenota e contatta le strutture:
https://excelsiorpalace.it/
https://www.hoteltigullioroyal.it/
https://istituto-colombo.com/

 

Diventa volontario, entra a far parte dello STAFF
Tutto lo staff di Atletica Due Perle vi aspetta sabato 4 e domenica 5 febbraio per partecipare e vivere questa splendida esperienza.
Inoltre se vuoi aiutare ed essere volontario attivo invia la tua candidatura e contattaci al 366.5984317,
Atletica Due Perle ti aspetta.

 

Official tag: #mezzamaratonadelledueperle

copyright iovedodicorsa 2023, il brand di Marco Frattini: training, abbigliamento, bandane, scarpe, accessori per il running

All Run Christmas: seconda edizione

All Run Christmas, 25 e 10 km ad Altopiani di Arcinazzi, la corsa al servizio della comunità
Annalisa Minetti, runners indomita e ideatrice dell’evento, presenta la seconda edizione in programma il 18 dicembre 

Il prossimo 18 dicembre va in scena 
All Run Christmas, evento ideato e organizzato da Annalisa Minetti, responsabile Nazionale delle pluridisabilità ACSI, in collaborazione con lo Sci Club Madonna del Monte di Piglio e il patrocinio dei Comuni di Arcinazzo, Anagni, Trevi, Fiuggi e Acuto. Un progetto ricco e articolato che lega sport e beneficienza alla magia di Natale. Ne parliamo con Annalisa, instancabile e infaticabile atleta che ci apre le porte di questa manifestazione.

Ciao Annalisa: mamma, runner, velocista, maratoneta, cantante, attrice, doppiatrice, giusto per citare alcuni dei tuoi ruoli, ma anche scrittrice: “Iride. Veloce come il vento” è il primo libro che hai scritto e pubblicato. Quale è il ritmo che ti guida nella tua vita?
A guidarmi da sempre e’ il ritmo del mio cuore che incide senza esitare mai ogni mio passo

Nonostante tu sia un personaggio pubblico molto attivo e impegnato, non sapevamo fossi anche organizzatrice di All Run Christmas che quest’anno giunge alla seconda edizione. Come nasce questo evento e con quale scopo?
Questa gara nasce da una chiacchierata durante un allenamento con la mia guida Davide De Luca volta a far si che sia un Natale per tutti e soprattutto per i bambini nelle casa famiglia che non hanno la fortuna di avere doni ne tantomeno famigliari con i quali trascorrere le festivita’.
All Run Christmas quindi nasce per utilizzare lo sport come mezzo di riabilitazione per far si che il Natale diventi scintillante nella vita di questi ragazzi tanto quanto nei nostri figli. 

Le corse sia competitiva di 25 km che non competitiva di 10 km aperta a tutti, si sviluppano lungo i tracciati tra gli Altipiani di Arcinazzo e Anagni. Che rapporto hai con questi luoghi?
Io sono molto legata ad Altipiani di Arcinazzo e ad Anagni sono due luoghi laziali che io amo moltissimo, dove passo moltissimo tempo e dove mi alleno molto. So quanto a livello sportivo possono permettere ad una persona di diventare un grande atleta e mi piaceva utilizzare lo scenario fiabesco della montagna  per raccontare la magia del Natale

Quale sarà il programma di questa intensa giornata e come è possibile iscriversi per partecipare alla All Run Christmas 2022?
Per partecipare ad All Run Christmas e’ necessario che ogni runner vada sul sito in cui ci sono tutte le regole per iscriversi e soprattuto portino con se il giorno della corsa un dono nuovo per i ragazzi delle case famiglia che hanno una fascia di eta’ compresa tra 1 e 18 anni.Il programma prevede l’arrivo in mattinata agli Altipiani di Arcinazzo dove viene consegnato il pacco gara e date delle bevande calde, fatta l’accoglienza di tutti si partira per le 2 gare, quella competitiva di 25 km e quella non competitiva di 10 km.
Una volta partita la gara sia agli Altipiani di Arcinazzo che ad Anagni si attiveranno dei villaggi sportivi natalizi con dei giochi a scopo ludico per i bambini.

Iscriviti subito alla All Run Christmas 2022        QUI

E anche per te la nostra domanda di rito: perché partecipare alla All Run Christmas 2022?
Perché All Run Christmas 2022 da allo sport anche un altro senso, che non e’ soltanto la competizione, ma attraverso questa la volontà di creare comunità, di dare lo scopo riabilitativo allo sport. Non corriamo soltanto per noi ma anche per gli altri ed e’ fondamentale che lo sport assuma questo concetto e lo possa replicare metro dopo metro. Noi siamo un’unica grande famiglia di persone che sanno combattere e dobbiamo anche combattere per gli altri.

Official tag: #allrunchristmas

copyright iovedodicorsa 2022, il brand di Marco Frattini: training, abbigliamento, bandane, scarpe, accessori per il running

 

Il brand dei runners indomiti. Da Meda-Brianza lungo l'Italia: Venezia, Verbania, Ravenna, Verona, Reggio Emilia, Roma... Il brand dal grande cuore corre alla conquista di un pubblico sempre più ampio di estimatori indomiti

da meda-brianza alla conquista dell’italia

Ancora pochi mesi e il brand iovedodicorsa arriverà all’importante traguardo dei 10 anni di attività. Un lungo viaggio che ha visto nascere una nuova realtà che ha trovato il suo spazio e il proprio posizionamento nell’affollato e competitivo mondo del Running Business.
Con le radici ben radicate in Brianza, Marco Frattini, titolare del brand, ha dovuto fin da subito mettersi in viaggio per dare visibilità alla sua creatura. I tanti km percorsi di corsa negli anni delle gare e degli allenamenti più serrati, hanno certamente garantito una solida propensione alla fatica e alla costanza necessaria per affrontare i numerosi spostamenti necessari per valorizzare la propria attività.

Il punto
“Mettere in cantiere, concretizzare un’idea e un progetto è molto stimolante, nonostante si sappia sin da subito che non mancheranno i problemi e le situazioni avverse con il quale ci si scontrerà” racconta Marco Frattini. “La fortuna di incontrare nella mia strada tante persone che a proprio modo mi hanno sostenuto e permesso di evolvere è, senza dubbio, la parte più intrigante di questa avventura. Il brand iovedodicorsa, in questo momento, è il brand che si muove nell’ampio panorama del running supportato da un mantra forte e universale, nel quale le persone possono riconoscersi e condividere”

“La forza di ogni individuo sta nella propria testa e accanto alle persone cui vuole bene”

La storia
L’attività del brand Iovedodicorsa, nel corso di quasi 10 anni, si è evoluta e ampliata. Forte dell’esperienze e dei trascorsi precedenti, Marco Frattini ha cercato di fare sintesi di tutto ciò che l’ha caratterizzato fin da bambino per offire un prodotto che lo contradistinguesse dalla massa. 

“Se qualcuno pensasse che la creazione di un brand siano rose e fiori, si sbaglierebbe di grosso. Al di la dell’entusiasmo necessario che porta a voler affrontare un determinato percorso, ci si scontra inevitabilemente con situazioni e momenti di imprevidibilità e di stallo che potrebbero mettere in difficoltà e alle strette anche le persone più forti e resilienti. Trovare la quadra delle cose è impegnativo e arduo, di certo ambizioso. Poter fare affidamento su persone di comprovata fiducia è uno dei doni più grandi ai quali si possa attingere. Il debito di riconoscenza verso tutte le persone che mi sostengono è grande e mi sento fortunato per poter condividere la vita, le mie gioie, così come i miei dolori con i miei affetti e i miei collaboratori più stretti”.

Il futuro
Numerose le novità in cantiere. Non solo a carattere merceologico, ma anche musicale e tecnologico. A partire dal 2023 sarà attiva la nuova piattaforma completamente rinnovata nei contenuti,  oltre ai servizi e alle implementazioni tecnologiche. 

Gianluca Logozzo è una persona al quale devo molto e che vorrei ringraziare pubblicamente. Se il brand iovedodicorsa ha un corpo e una sostanza lo devo sopratutto alla sua capacità di saper concretizzare tutto ciò che parte da un’idea. La sua pazienza e disponibilità sono infinite, come quella di tutti i miei collaboratori del resto. Insomma ho la mia schiera di Santi protettori a cui devo veramente molto. Stiamo ultimando la nuova versione della piattaforma e sono più che convinto che il lavoro fatto sarà oltre che apprezzato, estremamente utile all’evoluzione di tutta l’attività del brand.
Sul fronte musicale c’è fermento, il Corro come il vento Tour proseguirà certamente con il nuovo anno, ma sono sul ponte di lancio le nuove canzoni che non vediamo l’ora di far conoscere”
Scarica GRATIS l’mp3 e ascoltta subito Corro come il vento        clicca QUI

Dove ci troverete
Dopo essere stati presenti all’EXPO Venicemarathon i prossimi appuntamenti previsti saranno: 

Lago Maggiore Marathon
Maratona di Ravenna Città d’Arte 
Verona Marathon
Maratona di Reggio Emilia
All Run Christmas

Marco Frattini e il brand iovedodicorsa vi aspettano per incontravi. 

Official tag: #iovedodicorsa

copyright iovedodicorsa 2022, il brand di Marco Frattini: training, abbigliamento, bandane, scarpe, accessori per il running

VeniceMarathon tappa nevralgica del Corro come il vento Tour

A pochi giorni dall’apertura dell’EXPO Venice Marathon 2022 si chiudono i bagagli per prepararsi a questa attesa trasferta nella città lagunare.
Venerdì 21 e sabato 22 ottobre, presso il 
Parco San Giuliano a Mestre (Ve), si parte con l’esposizione della manifestazione che includerà, oltre agli sportelli per il ritiro dei pettorali di gara, anche gli stand di tutti gli espositori partecipanti.
Corro come il vento, il brano scritto da Marco Frattini realizzato in collaborazione con la Steady Band Garden Groove, è confermato colonna sonora ufficiale dell’evento diffusa in occasione di queste giornate di festa e sport. 

I ringraziamenti
Un grazie doveroso e sentito a tutte le maestranze, a Lorenzo Cortesi, General Manager Venice Marathon, a tutti i suoi preziosi collaboratori senza dimenticare tutti gli addetti ai lavori che permettono la realizzazione di un evento di tale portata. Venice Marathon con grande impegno e massima disponibilità ci ha permesso di essere protagonisti assieme alle migliaia di runners che giungeranno da ogni parte del globo e di essere, per la seconda volta consecutiva, colonna sonora della Maratona di Venezia. Per noi è davvero un piacere e un grande onore”, conferma Marco Frattini titolare del brand iovedodicorsa.
Scarica 
GRATIS l’mp3 e ascoltta subito Corro come il vento        clicca QUI

Bandana dedicata
Il brand 
iovedodicorsa partecipera inoltre con il suo stand. Esposti tutti gli articoli in catalogo oltre a una graditissima novità in anteprima  per questa occasione.
Tra i gadget da non perdere, Cosmo Laguna Veneta, la bandana speciale firmata dal Maestro Stefano Nicolao, atelier veneto, creatore di abiti dello spettacolo per i maggiori teatri dell’opera di tutto il mondo e costumista di numerosi set cinematografici (Chi è Stefano Nicolao).

Lo scaldacollo caratterizzato da una grafica che richiama i topos di Venezia e della sua circoscrizione, Patrimonio Mondiale UNESCO, è la bandana che presenta in assoluto il maggior numero di tonalità cromatiche di tutta la collezione del brand iovedodicorsa. Tonalità pastello e tinte accese forti: bianco, giallo, arancio, rosso, indaco, verde, grigio, nero. L’impianto grafico è caratterizzato da geometrie squadrate e definite che si alternano e intrecciano per riprodurre la naturale e magica atmosfera dell’architettura di Murano e Burano, tanto da percepirla al primo sguardo. Cosmo Laguna Veneta è un quadro da avvolgere intorno al capo o al collo nel tempo libero o durante l’attività sportiva, in ricordo di Venezia.

La bandana Cosmo Laguna Veneta è disponibile anche nello shop online del sito www.iovedodicorsa.com nella sezione bandane.

Costo € 16.00 – spedizione gratuita in tutta Italia – Acquistala subito: clicca QUI

Official tag: #venicemarathon
Foto Credit:
 iovedodicorsa

copyright iovedodicorsa 2022, il brand di Marco Frattini: training, abbigliamento, bandane, scarpe, accessori per il running

Mezza Maratona delle Due Perle

Carrello
Scroll to Top
Torna su